Fiat 500, lo stile italiano
Quando arriverà la nuova Fiat 500?

Fiat 500 è indubbiamente una vettura spesso al centro dei discorsi di appassionati e addetti ai lavori. Dopo aver festeggiato il suo 60° compleanno, per rimanere competitiva sul mercato e continuare a vendere bene, la venerabile 500 verrà sostituita da una nuova
generazione. Nulla è ancora definitivo, ma probabilmente il modello tutto nuovo avrà luce non prima del 2019.

La nuova vettura rimarrà ancorata al design dal sapore retrò - un'auto iconica è difficile da rinnovare - accompagnato però da una serie di piccole rivoluzioni a livello di fanaleria, architettura di base, abitabilità e motorizzazioni.

La 500 del 2019 sarà decisamente più lunga, sia nel passo che nello spazio a disposizione dei passeggeri posteriori. Verrebbe così finalmente risolto il problema dell’abitabilità del modello attuale. Tutto grazie all’introduzione di un nuovo pianale, oggi comune alla Fiat
Panda.

La nuova Fiat 500 impiegherà motori termici a benzina coadiuvati da propulsori ibridi. Una direzione che sembra ormai irreversibili e che vedrà la scomparsa dei motori diesel nelle cilindrate medio-piccole. L’adeguamento dei propulsori diesel alle nuove normative che entreranno in vigore nel 2020 prevedono maggiori restrizioni relativamente ai limiti di emissioni. I costi per ottemperare a tali normative non sarebbero economicamente gestibili per tenere basso il prezzo di vetture relativamente economiche. Marchionne ha già detto che la soluzione ibrida sarà inevitabile, ma ha espresso perplessità su un sistema full hybrid per la nuova 500. La risposta più realistica a questo bisogno di elettrificazione viene dai dispositivi mild hybrid che sfruttano un impianto a 48 volt affiancato al motore termico per gestire stop/start, spinta in accelerazione e contenimento dei consumi nell'ordine del 15/20%. Per forza di cose dovrà essere proposta anche una nuova Fiat 500 elettrica, questa volta destinata pure ai mercati europei. La direzione dovrebbe essere quella giusta. La questione rimane inevitabilmente legata ai costi.

Altri Articoli
Non hai trovato quello che cercavi?

Contattaci e saremo felici di aiutarti.